Secondo meeting di partenariato: 3 giorni di lavoro in Corsica

Secondo meeting di partenariato: 3 giorni di lavoro in Corsica
26 Marzo 2015 Mediterraneo in rete

Sono stati tre giorni intensi di incontri e approfondimenti quelli appena trascorsi in Corsica per il partenariato del progetto: presenti il DSA (Dipartimento di Scienze dell’Architettura di Genova), la Chambre des Métiers et de l’Artisanat de la Corse du Sud, l’Associazione degli Industriali del Nord Sardegna e Team srl. Ha partecipato ai lavori anche René Labesse, segretario generale della CMA des Alpes-Maritimes.

Mercoledì 18 marzo i lavori si sono svolti a Evisa, dove ci si è concentrati sul tema dello sviluppo di progetti di rete sul turismo sostenibile. Erano presenti il sindaco Jean-Jacques Gianni e rappresentanti di organizzazioni e aziende locali.

Giovedì 19 ci si è trasferiti ad Ajaccio, presso la sede della Chambre de Métiers. Si è parlato di sviluppo di reti per le biotecnologie blu e verdi, in particolare dei settori cosmetica e PPAM (Plantes à Parfum, Aromatiques et Médicinales).

Infine venerdì 20 a Vignola, presso il Centre de Recherches Scientifique Georges Péri – Université de Corse, si è svolto l’incontro con organizzazioni e aziende del settore delle energie rinnovabili. Erano presenti tra gli altri Christian Cristofari direttore del Institut Universitaire de Technologie e il direttore dell’Incubateur d’Entreprises innovantes INIZIA’

Turismo sostenibile, biotecnologie blu e verdi ed energie rinnovabili sono infatti le tre filiere prioritarie del Programma Italia-Francia Marittimo, che finanzia il progetto Me.R.

Anche i media corsi hanno mostrato interesse per il progetto, intervistando Denis Bellaiche della Chambre de Métiers insieme a Andrea Giachetta del DSA e Enrico Rovida, Presidente di Team srl.

Dagli incontri sono emerse nuove e interessanti idee progettuali e hanno preso forma più definita le opportunità di cooperazione tra le imprese italiane e francesi.

Si ricorda che proseguirà per tutto il 2015 l’azione di scouting ed animazione del territorio e saranno vagliate tutte le candidature che arriveranno anche tramite questo sito.